jappita logo
» Credits   » Registrati   » Il mio account   » Note legali 
Sei in » Viaggi » Castelli, il paese della ceramica
Nazione Italia
Popolazione 58.500.000
Lingua Italiano
Moneta Euro




Castelli, il paese della ceramica

Il lunedì di Pasqua, giorno tradizionalmente dedicato alle gite fuoriporta, ci ha portato a Castelli (Teramo), paesino sito alle pendici del Gran Sasso D'Italia, rinomato per la sua produzione di ceramiche artistiche

Castelli, Centro StoricoCastelli centro storico

Per la consueta gita fuoriporta del Lunedì di Pasqua quest'anno abbiamo scelto di andare a Castelli (provincia di Teramo - Abruzzo). Situato su uno sperone dominato dal Monte Camicia, è famoso da secoli per la lavorazione della ceramica, ancor oggi uno dei principali motivi di attrazione turistica. All'interno della chiesa parrocchiale, una statua lignea mediovale della Madonna col Bambino, la pala d'altare in maiolica di Francesco Grue (1647) e altre maioliche votive del XVII-XIX sec. Da vedere, nei dintorni, la chiesa di S. Donato, dal soffitto seicentesco in mattoni maiolicati, l'ex convento francescano con il Museo delle Ceramiche, la raccolta di ceramiche contemporanee nell'Istituto Statale d'Arte.

Come arrivarci

A24, Castelli, Panorama

La strada per arrivarci è abbastanza semplice, basta imboccare l'autostrada A14 e uscire al casello di MOSCIANO SANT'ANGELO, TERAMO, GIULIANOVA da li seguire le indicazioni per imboccare la A24. Una volta imboccata la A24 dopo circa dieci chilometri usciamo al casello di COLLEDARA - SAN GABRIELE. Dal casello basta seguire le numerose e precise indicazioni stradali per arrivare a Castelli.La strada è abbastanza tortuosa però all'avvicinarsi del paese si inizia a godere di un panorama veramente fantastico. Il paesino arroccatto su una collina alla nostra sinistra e sullo sfondo, come cornice, una bellissima vista del Gran Sasso.

La ceramica di Castelli

Ceramica di Castelli, Tazzina di caffè

All'interno del paesino abbondano i negozi di ceramica dove è possibile acquistare i frutti della produzione artiginale. Tazzine da caffè, vasi, orpelli ornamentali sono solo alcuni degli oggetti che è possibile trovare in queste botteghe.

La cucina Castellana

Crespelle alle erbe aromaticheMaltagliati alla cicoria

Dopo aver visitato il paesino e goduto della splendida vista panoramica è arrivato il momento di rifocillarsi. Cerchiamo un ristorante all'interno del paese e troviamo posto alla "Locanda di Iolanda" che propone un menù fisso per il giorno. Il locale è una semplice abitazione adattata a ristorante e anche la cucina è "casalinga". A tavola abbiamo modo di mangiare i piatti tipici della cucina castellana. Il menù del giorno prevedeva ben nove portate tra cui ricordiamo l'ottima pasta fritta con prosciutto, l'assaggio di frittata alle erbe aromatiche, le crespelle ripiene di formaggio vaccino e erbe aromatiche, i maltagliati alla cicoria.





Ultimi 10 commenti:
antonio scrive:
Il paese è veramente bello... pieno di antiche botteghe con produzioni artigianali di ceramiche di altissimo livello...la gente è cordiale ed il cibo ottimo....il paesaggio poi è veramente notevole . Da tornarci sicuramene |
In data 15/07/2013 alle ore 13:26
 
luana marcia scrive:
castelli....una fiaba....dove il tempo si è fermato....che meraviglia!!!!
In data 10/06/2012 alle ore 20:07
 
Xinia Marin Hidalgo della Costa RICA,Central America scrive:
Hace mucho tiempo que yo vivi en ese lugar ,estaba estudiando en el Istituto de Arte F.A. Grue.Es un lugar singular,unico, magico.La gente es calida,muy fraterna.Siempre los llevo en mi corazon.Uno se mis deseos antes de morir es volver a Castelli.Yo estudie ceramica y eso me abrio las puertas para seguir adelante.Volvere! ! 14 Setimbre 2010
In data 14/09/2010 alle ore 00:46
 
daniele renato lolita tiziana. scrive:
edoardo figlio di iolanda ci ha servito bene e ci ha fatto mangiare veramente bene lo consigliamo a tutti i lettori.
In data 19/08/2010 alle ore 15:07
 
Lecxa Leal Sanchez scrive:
Precioso lugar, busca familiares en Italia Teramo de apellido Furi Sanchez Isora ,Rossana , Alfredo, Laura, pascualino enviar respuesta a mi correo lecxaleal@yahoo.es Gracias
In data 08/06/2010 alle ore 20:36
 
vincenzo lamanna da bari scrive:
Ho visto un servizio in TV su Castelli mi è molto piaciuto e mi incuriosiscie, tanto che ho deciso di suggerirlo e quindi portare il gruppo dell'associazione di cui faccio parte in visita.
In data 02/06/2010 alle ore 07:44
 
FABIOLA scrive:
Curiosando unpò mi sono soffermata a leggere su questo paese così delizioso, a tal punto che forse forse ci vado a fare una capatina a pasquetta! Grazie del suggerimento
In data 18/03/2010 alle ore 23:11
 
Complimenti !! scrive:
Bel sito. Non vedo l'ora ritornare a Castelli
In data 21/02/2010 alle ore 17:16
 
adriana scrive:
lo consiglio....ti permette di vivere la sua storia....la sua cultura...la sua natura...in un modo semplice e senza spendere molto.....
In data 30/01/2010 alle ore 20:43
 
pamela scrive:
sono stata a castelli con la mia famiglia ,fare shopping quando c,è la neve è ancora più divertente.
In data 17/01/2010 alle ore 20:12
 

Commenta l'articolo
Il tuo nome
Il tuo commento
 
Copyright © 2014 jappita.com     Il tuo ip è : 23.20.63.27     Pagina dinamica generata in:0.001431 sec.     Query SQL: 13

Powered by Spin IT